lunedì 1 febbraio 2010

vorrei che qualcuno mi spiegasse come mai la domenica - tra merenda aperitivo e cena - mi lascio sempre andare senza ritegno.
ho bevuto troppo.

ho bisogno di un rimedio, per questo

inoltre oggi ho avuto una esperienza pessima. ho pranzato con pollo e insalata più due (dico dico due patatine) e ho dovuto prendere un plasil per non vomitare

2 commenti:

  1. Ciao, mi chiamo Selena, non ci conosciamo. Sono capitata nel tuo blog, seguendo alcuni links e mi hai incuriosito... mi ha colpito soprattutto la tua descrizione "sono una falena..." che si conclude con "Non voglio guarire, voglio essere perfetta". Cosa significa essere perfetti? Quando si è perfetti secondo te? mi incuriosisce la tua opinione, perché trovo questo commento così lontano dal mio modo di pensare che mi piacerebbe scorgere un'altro punto di vista, il tuo! (io credo che la perfezione non esista, ma che ci sia ad esempio la bellezza, che non ha canoni né standard, che non ha unità di misura "la bellezza è negli occhi di chi guarda". La parola PERFEZIONE rimanda a qualcosa di definito, misurabile, come un rettangolo aureo...) Grazie.

    RispondiElimina
  2. Quando cercherete aiuto,venite in questo blog

    http://www.chiarasole.it

    Qui lo troverete...

    Giulina

    RispondiElimina